Home > Guida > Le opzioni binarie Bitcoin

Le opzioni binarie Bitcoin

Tra le nuove tendenze del trading, va sottolineato l’investimento in opzioni binarie Bitcoin. Si tratta in effetti di una realtà connotata da un forte profilo innovativo che nel corso degli ultimi mesi ha attirato l’attenzione di un gran numero di investitori online, alla costante ricerca di campi su cui dirottare i propri soldi per farli fruttare.
Un fenomeno che poggia proprio sui Bitcoin e sulla loro larga diffusione (attualmente ce ne sono oltre 21 milioni), a partire dagli Stati Uniti, che ne sono i maggiori utilizzatori.

Il trading binario Bitcoin è l'ultima tendenza dei mercati

In questa particolare classifica, il nostro Paese è attualmente attestato in 12esima posizione.

Cosa sono i Bitcoin?

Il Bitcoin è una moneta virtuale entrata in circolazione nel 2009, la quale si propone come mezzo di transazione online. A favorire la sua diffusione su internet è stata in particolare l’elevata sicurezza delle transazioni, oltre che l’anonimato da essa garantito. La sua peculiarità di moneta decentrata, fa sì che il Bitcoin non preveda l’ingombrante intervento di governi o autorità.
I Bitcoin vengono creati grazie all’utilizzo di specifici algoritmi e, come succede per petrolio e oro, hanno un ingresso nel mercato limitato, come testimoniato dal fatto che al momento attuale la loro emissione è attestata intorno a quota 21 milioni.

Come si calcola il valore dei Bitcoin

Il valore della moneta virtuale è in pratica il risultato del rapporto tra essa e dollaro americano. Per chi comunque vuole sapere il valore attuale di un Bitcoin espresso in euro, basterà ricordare come alla fine di aprile esso abbia toccato il livello di 404.
Va anche ricordato che il Bitcoin è certificato dalla Mt.Gox, un’azienda nipponica esperta nel settore dello scambio online di denaro vituale.

Tutti i vantaggi del Bitcoin

Perché conviene investire nelle opzioni binarie Bitcoin?  In effetti i vantaggi prospettati da questa realtà sono molteplici:
risparmio sulle transazioni rispetto  ad altri metodi di pagamento online come le carte di credito o eWallet, le quali prevedono di solito un costo per ogni operazione effettuata. La moneta virtuale non prevede invece spese di transazione per chi decida di prelevare e a fare operazioni online;
Sicurezza estremamente elevata, assicurata dall’utilizzo di chiavi di crittografia sia pubbliche che private tali da rendere ogni transazione sicura al 100%, tanto da spingere molti imprenditori ad utilizzare proprio i Bitcoin al fine di tutelare il proprio capitale;
Anonimato, un aspetto da non dimenticare e che si somma all’assenza di ogni rischio di grippaggio, derivante dal mancato controllo degli enti governativi.

Trading binario sui Bitcoin: come negoziare?

Il trading binario sui Bitcoin risulta molto semplice oltre che veloce, in quanto basta acquistare la previsione di prezzo. Non importa che essa sia più alta o più bassa del Bitcoin, ma questo dipende ovviamente dalla strategia di trading che abbiamo deciso di adottare nei confronti della valuta contrapposta.
Se volessimo ad esempio investire con il nostro broker, potremmo aprire una posizione di trading binario su Bitcoin e più precisamente Usd/Btp. In tal caso, avremo creato una contrapposizione tra due “cross” di valute:

  • Dollaro;
  • Bitcoin;

Come in tutte le strategie di opzioni binarie il nostro fine è investire sull’asset, puntando quindi a stabilire se il suo prezzo alla scadenza dell’opzione sarà più alto o più basso rispetto al valore iniziale. Trattandosi di un asset estremamente volatile sarebbe naturalmente consigliabile scegliere una opzione a breve o brevissima scadenza come quelle a 60 o addirittura a 30 secondi . Lo schema che occorre seguire, è sempre lo stesso:
1) scegliere la scadenza dell’opzione;
2) stabilire la direzione che il trend dovrebbe seguire in base anche a quelle che sono state le nostre strategie, puntando al rialzo o al ribasso rispetto al prezzo della valuta concorrente, investendo su call o put:
3) selezionare un importo da investire sui Bitcoin;
4) attendere la conclusione dell’opzione.

Articoli interessanti

Top