Home > Guida > Spinning Top: come si usa con opzioni binarie, guida e strategie

Spinning Top: come si usa con opzioni binarie, guida e strategie

Tra le possibilità offerte dal Forex, non vanno assolutamente sottovalutate quelle relative alle Spinning Top, grazie alle quali diventa possibile fare trading con le opzioni binarie in modo molto proficuo.
Prima però di delineare le strategie che occorre adottare per capitalizzare questa opzione, occorre capire cosa siano le Spinning Top. Con questo termine, in pratica, si indica quel particolare tipo di candela giapponese caratterizzata da un corpo abbastanza esiguo in proporzione alla sue ombra.

Cosa occorre sapere sulle strategie Top Spinning

La presenza di una Spinning Top si evidenzia quando il corpo della candela non è lungo più di un quarto rispetto alla lunghezza delle sue ombre.
Una volta puntualizzato questo aspetto si può passare alle strategie più adeguate per capitalizzare questo prezioso strumento di trading.

Come approntare una strategia per opzioni binarie con le spinning top

La prima cosa che occorre fare, dunque, è proprio la ricerca di una Spinning Top all’interno di un evidente trend, sia esso rialzista o ribassista, senza badare ad un aspetto come il colore.
Una volta che la candela sia stata individuata, prima di aprire la nostra posizione nel mercato abbiamo la necessità di rintracciare la candela successiva. A questo punto, il nostro ingresso nel mercato dipenderà proprio dal tipo di trend in atto.

Come usare le Spinning Top in un trend rialzista

Una volta che sia stata individuata la Spinning Top nel trend rialzista non resta da fare altro che aspettare che la candela successiva tocchi un prezzo immediatamente superiore al valore massimo dell’ombra della candela. Una volta che ciò sia accaduto bisogna andare ad aprire una posizione rialzista dotata di scadenza pari al timeframe del grafico che funge da base all’operazione. Nel caso in cui la spinning top sia in un timeframe di un ora, si deve aprire una opzione binaria SU con scadenza a un’ora. Se invece la candela che si sta osservando va a sfondare prima il minimo dell’ombra della Spinning Top non resta da fare altro che rimandare il proprio intervento.

Come usare le Spinning Top in un trend ribassista

Se invece si riesce ad individuare la Spinning Top nel trend ribassista occorre attendere che la candela successiva vada a toccare un prezzo immediatamente inferiore al valore minimo dell’ombra della candela. Una volta che sia stato oltrepassato tale limite occorre aprire una posizione ribassista caratterizzata da una scadenza pari al timeframe del grafico utilizzato. Ove però la candela osservata vada a oltrepassare prima il massimo dell’ombra della Spinning Top si rimane in posizione di No Trading.

Un momento di riflessione del mercato

In pratica, la Spinning Top deve essere considerata come un momento di riflessione del mercato. Sia in un caso che nell’altro invece di attendere la chiusura della candela che segue la spinning top si apre la propria posizione durante la formazione stessa della candela.
Nel caso di timeframe considerati abbastanza alti per le opzioni binarie, ovvero quelli a 30 minuti, 1 ora, o a 4 ore, questa modalità di transazione sembra funzionare abbastanza bene rispetto a time frame più bassi come quelli a 60 o 120 secondi. Mentre è leggermente più problematico il controllo nei timeframe a 5 minuti, ove comunque sembra reggere discretamente.

L’importanza di osservare i grafici delle coppie Forex

Per capire meglio la valenza di queste strategie, la cosa migliore è andare ad osservare personalmente i grafici delle coppie Forex, operazione che permette a chiunque di rendersi conto che tale comportamento si ripete con una frequenza molto incoraggiante. Il motivo è abbastanza semplice: il mercato si trova spesso in una posizione di equilibrio che può rompersi da un momento all’altro. La bravura del trader consiste proprio nell’intercettare il movimento in atto e sfruttarlo per il proprio investimento.

Articoli interessanti

Top