Home > Guida > Come trarre profitto dalle opzioni binarie e guadagnare soldi

Come trarre profitto dalle opzioni binarie e guadagnare soldi

Come guadagnare con le opzioni binarie? La domanda potrebbe sembrare impropria, in quanto bisognerebbe stabilire in via preliminare se è veramente possibile guadagnare con il trading online.
A meno di non dare retta alle mail che arrivano alla nostra casella di posta elettronica, nelle quali un Giovanni o una Francesca ci svelano con aria trionfante il modo in cui hanno dato una svolta alla loro deprimente vita, appunto iniziando a guadagnare migliaia di euro lavorando pochi minuti al giorno e con estrema facilità.

Come guadagnare con le opzioni binarie

Un messaggio assolutamente fuorviante, che banalizza non poco la realtà di un settore, le opzioni binarie, che altro non sono che una delle tante possibili operazioni finanziarie previste dai mercati.

La realtà è molto più complessa

Naturalmente la pubblicità che arriva nella nostra casella di posta elettronica andrebbe trattata per quello che è, ovvero semplice pubblicità. La pubblicità, ovviamente, punta a mettere in risalto i lati positivi di un prodotto, non certo le controindicazioni.
Anche il trading binario, come tutte le cose di questo mondo, ha lati positivi e altri che non lo sono. Se si vuole capire come guadagnare con le opzioni binarie, occorre quindi imparare a conoscerle bene, in modo da limitarne le insidie. Perché, come tutti i prodotti finanziari, anche le opzioni binarie presentano livelli di rischio, pur inferiori a quelli prospettati da altri.

Le opzioni binarie vanno affrontate con serietà

A questo punto va detto con chiarezza: le opzioni binarie non sono una truffa. Se Gordon Pape, un autore canadese che ha scritto numerosi libri sulla finanza, nel corso di un’intervista rilasciata alla rivista Forbes ha detto che esse non andrebbero confuse con l’investimento finanziario, in realtà possiamo dire che nella loro semplicità ci si avvicinano molto. Non esistono  manipolazioni dei tassi fatte ad hoc per farci perdere, ma occorre sapere che guadagnare con il trading online richiede studio e impegno, tesi in particolare a comprendere meccanismi di una certa complessità.

Il primo passo: scegliere bene il broker

Il passo propedeutico, senza il quale neanche si può iniziare, è la scelta del broker. Attenzione, però, la piattaforma è estremamente importante e si dovrebbe cercare di optare per il meglio. La scelta dipende da vari fattori: su cosa si intende investire, livello di esperienza, livello di assistenza nella formazione, puntualità su depositi e prelievi e condizioni di trading. Il dato più importante è però quello rappresentato dalle autorizzazioni rilasciate dalle autorità di vigilanza, che per il territorio italiano è la Consob. Optare per un broker sprovvisto di autorizzazione significa mettere a repentaglio il proprio capitale, andando incontro a truffe.

Il secondo passo: formazione continua

Come guadagnare con le opzioni binarie comporta in primo luogo lo studio delle basi che possono aiutarci a predisporre una rete di salvataggio in caso le operazioni non dovessero andare come preventivato. Basi che possono essere date solo dallo studio teorico, magari approfittando degli strumenti messi a disposizione dal broker scelto. I webinair gratuiti e i corsi di formazione offerti dalle piattaforme online sono estremamente preziosi, in quanto si avvalgono dell’esperienza pregressa di trader che sono stati premiati sul campo. E sono strumenti da tenere in considerazione non solo dai principianti, ma anche da coloro che sono già più avanti. La parola d’ordine quindi è: formazione continua.

Il terzo passo: impratichirsi su un conto demo

Il terzo passo da intraprendere per cercare di capire come guadagnare con le opzioni binarie è quello di impratichirsi su un conto demo. Si tratta di uno strumento messo a disposizione dal broker, una sorta di simulatore che riproduce le condizioni del mercato. Se però lo scenario è assolutamente realistico, le puntate fatte dal trader sono fittizie. In questo modo si può iniziare a capire come si comportano i mercati, come si forma un trend, come può mutare lo scenario in corrispondenza di determinati eventi, senza però rischiare di perdere nulla.

Quarto passo: approntare una propria strategia

Il quarto passo è anch’esso molto importante e consiste nel decidere quale strategia adottare per cercare di rendere proficuo il proprio investimento. Per chi si trova ai primi passi, la cosa migliore è dotarsi di un congruo piano di Money Management, teso alla migliore allocazione e diversificazione possibile delle proprie risorse. Naturalmente occorre anche capire se sia il caso di approcciarsi al mercato con una strategia conservativa, ad esempio la gabbia, oppure osare maggiormente. Il grado di rischio deve però essere graduato e un’opzione rischiosa come la martingala dovrebbe essere l’ultima ratio da applicare.

Come guadagnare con le opzioni binarie: conclusioni

Guadagnare con le opzioni binarie non è facile, come afferma qualcuno, ma sicuramente possibile. Per farlo occorre però fare le cose con il massimo discernimento possibile, senza sottovalutare il fattore di rischio che è tipico di ogni operazione finanziaria. Il fattore decisivo, quello in grado di evitare rischi troppo alti, è comunque la prudenza, ovvero la capacità di non fare il passo più lungo della gamba, anche quando sembra che il mercato prospetti condizioni irrinunciabili. La sua volatilità è infatti sempre in agguato e pronta a colpire velenosamente.

Articoli interessanti

Top